'Vaccinare figli atto responsabilità'

"Vaccinare i propri figli è un atto di responsabilità, anche nei confronti di tutti coloro con i quali entrano in contatto, in particolare a scuola". Un appello accorato quello rivolto da Giacinto Verna, vice sindaco di Lanciano e assessore alla Pubblica istruzione, ai genitori del comprensorio. "Ricordo che il prossimo 10 marzo è il termine ultimo per presentare alle scuole le certificazioni che attestano l'avvenuta vaccinazione per i 10 vaccini obbligatori previsti dalla legge. Per i genitori inadempienti, superata questa data, sono previste misure di richiamo; alla fine, se persiste la volontà di non vaccinare, la legge prevede l'esclusione del bambino dalla frequenza della scuola dell'infanzia. Per i genitori inadempienti dei bambini della primaria scatteranno sanzioni pecuniarie". Verna sottolinea che vaccinare i bambini è una scelta etica. "Non dobbiamo lasciarci influenzare dai detrattori delle vaccinazioni obbligatorie, i nostri figli hanno diritto a cure e prevenzione sanitaria".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. TeleAesse.it
  2. Isernia News
  3. San Salvo
  4. Primonumero
  5. San Salvo

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pescocostanzo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...